Il sito è attualmente soggetto a errori e bug che verranno corretti quanto prima.

Per segnalarli scrivere a matteoscarpa92@gmail.com

REGISTRAZIONE: COME ISCRIVERSI
La maggior parte delle informazioni relative a prodotti e incontri si scambiano via e-mail attraverso una mailing list. Tutti i prodotti si ordinano direttamente via internet dal portale dell'economia solidale o in alcuni casi tramite e-mail. Una volta iscritto potrai creare la tua password e accedere alle pagine riservate del Veneziano G.A.S. ed Economia Solidale. Riceverai maggiori istruzioni in seguito, tramite il KIT DI BENVENUTO scaricabile in fomato PDF dal nostro sito e tramite il gruppo acoglienza che rispondera alle tue domande. Inoltre ti arriveranno notifice via e-mail su quando apre un ordine, quando chiude ed il giorno previsto per la consegna. Potrai visualizzare tramite acesso al portale gli ordini che hai inviato. Inoltre riceverai notizie sulle varie inziative che il Veneziano G.A.S. promuve nel territorio.

Partecipare al VenezianoGas è semplice: invia un messaggio al GRUPPO ACCOGLIENZA tramite il form contatto e riceverai il calendario dei prossimi incontri e tutte le indicazioni necessarie. La quota di adesione al gruppo è di Euro 25,00. Il rinnovo dell’associazione è annuale, e prevede un contributo di Euro 10,00. L’adesione al VenezianoGas è individuale.

RICHIESTE D'ISCRIZIONE
Compila il modulo ti risponderemo al più presto. Ti ricordiamo che per poterti contattare tutti i campi da compilare sono obbligatori. Clicca qui per andare al modulo

ESALOGO
1. Partecipa regolarmente alle riunioni.
2. Le riunioni plenarie e di sottogruppo hanno finalità diverse: partecipa ad entrambe.
3. Non usare l’indirizzo della mailing list (messaggi che arrivano a tutti) per comunicazioni dirette a una singola persona (per esempio al capo gruppo) o per fare gli ordini.
4. Quando arrivano i prodotti a casa di qualcuno, vai a ritirarli tempestivamente.
5. Senti la responsabilità di assumere impegni o cariche utili al GAS (es. ricevere merce a casa, diventare responsabile di prodotto ecc.).
6. Proponi incontri di formazione e, già che ci sei, organizzali.

STATUTO
Veneziano G.A.S. – Gruppo di Acquisto Solidale

Art.1 – Oggetto e scopo
Il comitato non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale. Agisce per promuovere l’esercizio di nuove forme di responsabilità etica e politica attraverso la modificazione degli stili e della qualità del consumo. A tal fine il comitato così individua il programma della propria azione:
sostenere il consumo e la diffusione di prodotti biologici, naturali, eco-compatibili;
sviluppare rapporti diretti con i produttori biologici, privilegiando i piccoli produttori e garantendo un’equa remunerazione del lavoro;
favorire la solidarietà tra i componenti del comitato.
Gli strumenti utilizzati per perseguire le finalità programmatiche sopra indicate sono:
l’acquisto collettivo dei prodotti sempre escluso qualsiasi fine di lucro;
lo svolgimento di attività di assistenza, formazione e informazione nel campo alimentare biologico e nei settori ad esso collegati (modalità di produzione e di distribuzione, “ricette” per l’uso, impatto ambientale, ecc.);
la promozione dei prodotti eco – compatibili e delle loro tecniche di produzione ed utilizzo;
il compimento di tutte le operazioni commerciali, finanziarie, immobiliari atte al raggiungimento dello scopo sociale.
Il comitato non può svolgere attività diverse da quelle sopra indicate ad eccezione di quelle ad esse connesse e di quelle accessorie a quelle statutarie, in quanto integrative delle stesse.

Art. 2 – Fondo Comune
Il fondo comune del comitato è formato dai contributi inizialmente versati dai promotori e dai contributi successivamente versati dai componenti che si aggiungeranno al comitato nonché dalle oblazioni raccolte da eventuali sottoscrittori del programma finalizzate al raggiungimento dello scopo dichiarato, salvo l’accettazione dei componenti del comitato.
Il fondo di dotazione del comitato è costituito dai versamenti effettuati dagli aderenti.
La quota d’adesione è stabilita in 25,00 €

Art. 3 – Adesione
L’adesione al comitato è componentsera ed aperta a tutti.

Art. 4 – Organizzazione del Comitato
La gestione del Comitato è praticata collegialmente da tutti gli aderenti tramite riunioni periodiche.
Gli aderenti:
stabiliscono luoghi, modi e tempi delle proprie riunioni;
indirizzano l’attività del comitato;
stabiliscono le iniziative per la conservazione e la disposizione dei fondi in conformità allo scopo del comitato;
decidono le modifiche al presente Statuto nonché i modi per renderle effettive;
dispongono lo scioglimento e la liquidazione del comitato e la devoluzione del fondo comune.
La rappresentanza del comitato di fronte a terzi o in giudizio è affidata a quegli aderenti che hanno agito in nome e per conto del comitato.
Il presente Statuto può essere modificato nel corso di una qualsiasi riunione degli aderenti e su proposta di qualsiasi aderente. La proposta di discutere della modifica deve ricevere il voto favorevole della maggioranza dei presenti; la modifica si intenderà accolta quando riceverà il voto della maggioranza assoluta degli aderenti.